Evasione a Fiumicino

A Fiumicino, l’agenzia comunale dei tributi ha accertato un’evasione di 40 milioni di euro che risale agli ultimi tre anni. Di questi, trenta sono relativi ai mancati pagamenti di Imu e Ici; gli altri dieci, invece, sono da attribuire ai commercianti che non hanno versato la quota di occupazione del suolo pubblico. “i controlli ora si concentreranno su Isola Sacra – ha annunciato antonio quadrini, amministratore unico della Fiumicino tributi – gli accertatori saranno chiamati a verificare 3.500 posizioni di cittadini che potrebbero essere irregolari nella tari”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *