Esproprio

Il consiglio comunale di Pomezia ha approvato il nuovo piano di acquisizione dell’area archeologica di Via Siviglia, a Torvajanica.  Con ulteriore stanziamento di 60mila euro, l’ente si avvia ad espropriare 2/3 del terreno privato dove sorge la villa romana del primo secolo dopo cristo.  L’intenzione e’ quella di far intervenire gli archeologi per far affiorare l’intera struttura e i mosaici che la decorano.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *