Droga nel pavimento

Come nel caso della mansarda blindata di Via Fasan ad Ostia, e’ stato determinante il fiuto infallibile dei cani anti-droga per incastrare padre e figlio di Cerveteri.  Dopo le segnalazioni di alcuni vicini, i carabinieri hanno fatto irruzione nel loro appartamento alla periferia della citta’:  “ron” e “runa” hanno impiegato pochi minuti per rinvenire sotto al pavimento quasi mezzo chilo di cocaina e una pistola beretta con la matricola abrasa, che sara’ sottoposta ad accurati esami per accertare se abbia sparato di recente. I due spacciatori si trovano ora nel carcere di Civitavecchia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *