Droga e proiettili

Utilizzavano un terreno abbandonato per nascondere la droga gia’ pronta per essere venduta.  A Marina di Ardea sono stati arrestati tre giovani originari del Marocco, che adescavano i clienti nei pressi di un bar del lungomare degli ardeatini. Nel campo i militari hanno rinvenuto un secchio con 103 grammi di hashish e 167 proiettili di vario calibro, sui quali sono in corso accertamenti.  Uno dei tre spacciatori e’ stato trovato in possesso di 800 euro in contanti.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *