Documento falso

Al fine di versare alcuni assegni, ha utilizzato una carta d’identita’ falsa per aprire un conto corrente nell’ufficio postale di Via Spoleto, a Pomezia.  I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di ardea e denunciato i due complici che lo attendevano fuori.  Il truffatore e’ stato sottoposto ai domiciliari in attesa di processo.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *