Dipendente infedele

Lavorava per una compagnia elettrica… E rubava cavi di rame.  I Carabinieri di Ostia hanno arrestato un dipendente infedele, romano di 39 anni.  A seguito della segnalazione di un’anomalia, una squadra di tecnici e’ intervenuta in via Fumalbo, nel quartiere Giardino di Roma, ed ha trovato la cabina chiusa dall’interno.  E’ quindi scattata la chiamata al 112:  vistosi scoperto, l’intruso non ha potuto far altro che uscire ed ammettere le proprie responsabilità.  Il ladro aveva già tranciato 10 cavi di rame e di li’ a poco li avrebbe caricati sull’auto aziendale, posteggiata poco distante.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *