Dimissioni Cagiola

L’aveva annunciato ed e’ stato di parola: Emanuele Cagiola si e’ dimesso da presidente del consiglio comunale di Ladispoli, in forte imbarazzo per il brindisi ironico alla guardia di finanza fatto da alcuni assessori e consiglieri durante una festa privata.  Cagiola aveva chiesto agli amministratori coinvolti di fare un passo indietro:  in caso contrario, avrebbe rinunciato lui all’incarico.  “E’ un segno tangibile di rispetto verso le forze dell’ordine” – ha commentato.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *