Decreto 58

“L’ennesima violenza burocratica”: cosi’ il presidente della commissione urbanistica di Fiumicino Giampaolo Nardozi definisce il famigerato “Decreto 58” della regione, con il quale l’autorita’ di bacino ribadisce la propria volonta’ di sottoporre a rischio alluvione il territorio dell’isola sacra.  “E’ opportuno ricordare – precisa Nardozi – che la decisione si fonda sulla mera applicazione, senza alcun fondamento scientifico, di uno studio effettuato sulle localita’ del X e XI municipio del comune di Roma.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *