Corrente rubata

All’Infernetto, quattordici inquilini stranieri di una palazzina di via Gaspare Scuderi  sono finiti in manette per furto di energia elettrica. Avevano manomesso il contatore per bloccare i consumi. A mettere sulla pista giusta i carabinieri di ostia e’ stata una soffiata di un cittadino. Arrestato anche il proprietario dello stabile, un 81enne romano. L’accusa e’ sempre di furto di corrente, ma nella sua attivita’ commerciale. L’uomo e’ inoltre sospettato di affittare mini alloggi in nero.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *