Controllo dello spaccio

Gestivano lo spaccio di cocaina nel “Fortino” di Via dei Papiri, a Santa Palomba: i carabinieri di Pomezia hanno arrestato marito e moglie, due giovani con precedenti penali. Le indagini sono partite nel dicembre del 2015, quando l’uomo fu vittima di un accoltellamento a seguito di una spedizione punitiva ordinata dalla suocera – un tempo vicina agli ambienti della banda della Magliana – e dal fratellastro della moglie. I militari hanno accertato che il ferimento era scaturito proprio da problemi di “spartizione” riconducibili allo spaccio di droga.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *