Controlli filiera della pesca

In seguito ai controlli della Capitaneria di Porto di Fiumicino, in un ristorante vicino via Trionfale, a Roma, sono stati sequestrati 20 chili di pesce ed elevata un’ammenda di quattromila euro per mancata tracciabilità del tonno rosso. Stessa operazione al mercato rionale dove, sempre per la mancata etichettatura dei prodotti, è stata fatta una multa di 1.500 euro a un venditore.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *