Controlli antidroga

Si aggirava  con atteggiamento sospetto in via Singen, a Pomezia. La donna era già nota alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti. I Carabinieri hanno quindi deciso di perquisire la sua abitazione, dove hanno rinvenuto 10 grammi di hashish, il materiale necessario al confezionamento delle dosi, 16 flaconi di metadone e 200 euro in contanti. La 48enne si trova ora agli arresti domiciliari in attesa del processo.

 

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *