Controlli anti-abusivismo

Blitz contro la vendita abusiva sulle spiagge libere di Ostia e di Castelporziano.  Ieri la polizia locale di roma capitale ha sequestrato bevande, pannocchie, capi di abbigliamento, giocattoli privi di marcatura ce e occhiali da sole.  Gli agenti hanno scoperto una filiera di rifornimento dai negozi ai venditori i quali, sin dalle prime ore del mattino, attendono l’arrivo della merce. Gli abusivi dopo le 12, iniziano vendere ai bagnanti bibite congelate e scongelate e lasciate in frigo con gli escrementi di vari insetti infestanti. In totale sono state sequestrate 2 tonnellate tra bevande e alimenti e 61 frigoriferi portatili per un mancato guadagno di circa 60mila euro. Sempre ieri la polizia locale ha interrotto il servizio di noleggio lettini sulle spiagge di ostia ponente tra le quali l’ ex faber beach dove ombrelloni e sdraio erano affittati ai clienti completamente in nero.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *