Consiglio a vuoto

A vuoto ancora una volta l’elezione del presidente del consiglio comunale di Ardea.  Anche ieri la maggioranza si e’ presentata in aula con sei consiglieri su nove e, mancando il numero legale, la seduta e’ stata sospesa.  L’ennesimo flop segue la lettera con la quale il consigliere anziano mauro giordani ha chiesto al prefetto di Roma Gabrielli di valutare la situazione di Ardea “per prendere i dovuti provvedimenti”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *