Condanne per estorsione

Tentata rapina, minacce aggravate, lesioni e tentata estorsione:  per tutti questi reati, tre pregiudicati di ostia sono stati condannati a pene che vanno dai due ai tre anni di reclusione. La vicenda risale allo scorso luglio e la vittima e’ il gestore di un minimarket.  Il commerciante e’ stato assistito dall’associazione “Fai antiusura Ostia”, costituitasi parte civile nel procedimento.  In fase di udienza preliminare, gli imputati sono stati anche condannati a risarcire danni e spese.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *