Comune truffato

Maxi-truffa ai danni del comune di Ardea.  Questa mattina i carabinieri del noe hanno eseguito cinque ordinanze di sottoposizione agli arresti domiliari nei confronti di un geometra comunale e dei responsabili delle ditte “l’igiene urbana” ed “helios”.  Gli investigatori hanno accertato 28 operazioni illegali di miscelazione, trasporto e smaltimento di rifiuti pericolosi e non, con l’addebito di costi non dovuti a carico dell’ente.  Inoltre, nonostante il capitolato d’appalto non venisse rispettato, il funzionario attestava comunque la regolarita’ dell’operato della ditta “l’igiene urbana”, che in cambio garantiva anche l’assunzione di un suo parente.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *