Commerciante aggredito

Sono entrati in un mini-market con l’intenzione di non pagare e poi hanno aggredito il commerciante bengalese.  Quattro ragazzini – di eta’ compresa tra i 14 e i 17 anni – hanno devastato un negozio nei pressi della stazione Lido centro, ad Ostia, buttando a terra la merce e spaccando la vetrina.  Quando il gestore ha tentato di fermarli, e’ stato preso a pugni. Fortunatamente, i passanti hanno allertato i carabinieri.  I minorenni sono stati denunciati per lesioni e, se fosse confermato il furto dell’incasso, dovranno rispondere anche di tentata rapina.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *