Comandante dimissionario

“Non esiste nessuno scontro tra il comandante della polizia locale Sergio Blasi e l’amministrazione comunale”. Lo ha dichiarato il sindaco di Ladispoli Alessandro Grando in seguito alla pubblicazione del bando di selezione di un nuovo comandante e delle dimissioni annunciate dallo stesso Blasi che avrebbe subito anche delle minacce: “Apprendo con dispiacere che il comandante abbia deciso di lasciare il corpo dei vigili  – ha dichiarato il primo cittadino che conclude – la scelta di procedere alla selezione di una nuova figura e’ dettata semplicemente dalla volonta’ di ottimizzare il servizio”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *