Coltivatore di marijuana

Aveva trasformato una villa di Rocca di Papa in una mega-serra dove coltivava quasi 4mila piante di marijuana.  Dopo sei mesi di indagini, la polizia ha arrestato un imprenditore edile che viveva tra Casalpalocco e i castelli romani.  L’uomo si era reso irreperibile e gli investigatori sono riusciti a rintracciarlo grazie ad un controllo casuale della sua fiat seicento:  aveva preso in affitto una stanza all’Axa, a casa di un amico che era all’oscuro della vicenda.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *