Collezionista di armi

Nella sua abitazione di Pomezia custodiva un’arma da guerra e diverse munizioni.  L’insospettabile collezionista e’ un 61enne italiano incensurato.  Nel corso della perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno rinvenuto un mitragliatore di fabbricazione tedesca utilizzato durante la seconda guerra mondiale, funzionante e completo di caricatore, oltre a migliaia di proiettili e cartucce di vari calibri.  Tutto l’armamentario era detenuto illegalmente, quindi per l’uomo si sono aperti i cancelli del carcere di Regina Coeli.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *