Casa di cura abusiva

Ci sono ulteriori novita’ in merito all’operazione effettuata ieri  dagli agenti della polizia locale di Roma capitale, presso la casa di cura allestita abusivamente in Via Pelopida, a Casalpalocco.  A quanto pare  i sigilli sono stati messi a seguito di una determinazione dirigenziale del X municipio, con il relativo ordine di sgombero. La struttura era stata aperta nonostante non ci fossero le autorizzazioni necessarie. Dei sei ospiti, tre sono stati riaffidati alle rispettive famiglie, mentre gli altri sono stati sistemati in altre strutture del territorio. Nello ospizio non e’ stato riscontrato nessun problema di carattere igienico-sanitario e gli anziani erano in buone condizioni di salute. La titolare e’ stata denunciata per aver trasformato in casa di cura, una villa privata.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *