Carte clonate

Utilizzavano cinque carte di credito clonate per fare il pieno di carburante: mille litri per volta!  I carabinieri hanno arrestato due romeni – uno residente a Pomezia e l’altro senza fissa dimora – che rifornivano un trattore di proprieta’ di una ditta di ardea.  I truffatori sono stati trovati in possesso degli scontrini e di 1500 euro in contanti.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *