Carpe morte

Decine di carpe morte nell’Oasi Wwf di Macchiagrande, a Maccarese.  A denunciare la misteriosa moria e’ il responsabile dell’area protetta Riccardo di Giuseppe, che ieri pomeriggio ha scoperto i pesci che galleggiavano nel canale delle acque alte.  “L’acqua era torbida, ma non presentava chiazze oleose – riferisce Di Giuseppe – certamente si tratta di avvelenamento dovuto a sostanze inquinanti.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *