Carenza di medici

 

Mancano all’appello almeno dieci medici di famiglia nel comune di Fiumicino:  la denuncia arriva dal movimento cristiano lavoratori di Focene.  “Questo provoca difficolta’ soprattutto agli anziani – spiega Renzo Ciancaleoni – che sono costretti a logoranti trasferimenti.  Per tale motivo confidiamo nella sensibilita’ della asl roma 3, che deve farsi portavoce in regione per sollecitare l’apertura di altri studi medici sul territorio”.  Focene, ad esempio, ha un solo medico di base per oltre 4mila abitanti; a parco leonardo mancano due dottori e altri due servirebbero a fregene e isola sacra.  Il presidente della commissione sanita’ del comune di fiumicino angelo petrillo e’ a conoscenza della criticita’:  “nel corso del vertice dell’osservatorio della salute territoriale – spiega – abbiamo richiesto di implementare i servizi e il numero di dottori di medicina generale.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *