Carabinieri feriti

Guida a fari spenti e non si ferma all’alt dei carabinieri: folle inseguimento all’alba di ieri a Torvajanica.  Per evitare l’impatto con l’auto pirata, la gazzella e’ finita contro il muro di un parcheggio in via belgrado e i due militari a bordo ne sono usciti piuttosto malconci.  Il fuggitivo ha dunque abbandonato la sua vettura in via firenze ed e’ tornato a casa a piedi, sul lungomare delle meduse.  Il giorno dopo, un 18enne italiano ha denunciato il furto della macchina acquistata da poco e i militari hanno capito tutto:  il ragazzo ha infine confessato di essere fuggito perche’ privo di patente e assicurazione. Ora dovra’ rispondere di una lunga serie di reati.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *