Camion bar

La polizia locale del X gruppo mare ieri e’ intervenuta sul lungomare di Ostia ponente per rimuovere un camion bar abusivo, parcheggiato da anni nello stesso punto. Il mezzo era privo di autorizzazione e si trovava a ridosso della pista ciclabile. Sul posto sono giunti anche gli operatori di ama che hanno sequestrato gli alimenti scaduti lasciati all’interno. La struttura e’ la stessa dove in passato aveva lavorato Massimo Cardoni, il 40enne gambizzato lo scorso ottobre.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *