Caccia all’uomo

Ieri pomeriggio un albanese residente a Pomezia e’ evaso insieme ad un suo connazionale dal carcere di Civitavecchia. Hanno aspettato il momento giusto e quando sapevano di non essere osservati hanno saltato la recinzione e scavalcato il muro di cinta. Polizia e carabinieri sono sulle loro tracce anche con l’ausilio di un elicottero. I due stavano scontando una pena per reati che vanno dal furto alla rapina, dallo spaccio alla ricettazione.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *