Bimbo disabile

“Ci auguriamo che il commissario tronca possa intervenire prontamente”: e’ l’auspicio dell’ex-consigliere capitolino del Movimento 5 Stelle Virginia Raggi in merito alla storia del bambino disabile di una scuola di Casalpalocco lasciato da solo in una stanzetta angusta.  “Occorre occuparsi dei cittadini che vivono condizioni inaccettabile di ordinario abbandono” – ha commentato raggi.  Mentre l’ex-capogruppo grillino del X municipio Paolo Ferrara chiede l’interessamento della commissione prefettizia locale.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *