Basta allagamenti

Il comune di Ladispoli intende risolvere a tutti i costi i problemi di tenuta idraulica nei quartieri Miami e Cerreto.  La giunta ha infatti approvato un piano anti-esondazione da quasi un milione e mezzo di euro che punta a ridurre il rischio idrogeologico attraverso il potenziamento del sistema di drenaggio delle acque piovane.  L’intervento, che rientra nel piano triennale delle opere pubbliche, verra’ finanziato con uno stanziamento di un milione di euro proveniente dalle casse regionali; mentre i restanti 400mila euro saranno erogati direttamente dal comune.  Rispetto al progetto del 2011, quello attuale prevede costi maggiori per l’esecuzione dei lavori e per la sicurezza, dato che saranno realizzate delle palancole di acciaio per intervenire senza rischi in prossimita’ dell’argine del fosso vaccina.  Gli abitanti di Miami e Cerreto, dunque, potranno dire addio al pericolo allagamenti che interessa i due quartieri ad ogni precipitazione di carattere temporalesco.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *