Base per lo spaccio

Uno stabilimento di Torvajanica sarebbe stato trasformato in base per lo spaccio di cocaina. I carabinieri hanno arrestato il custode, un italiano di 52 anni e un albanese di 31 anni. Quest’ultimo, fermato davanti alla struttura, e’ stato trovato in possesso di 38 grammi di cocaina purissima e di 700 euro in contanti. Immediatamente i militari hanno perquisito lo stabilimento. All’interno il custode stava spostando da un frigorifero ad uno zaino altri 2mila e 500 euro, sempre in contanti. Il denaro e’ stato sequestrato e i due malviventi sono finiti in manette.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *