Banda del buco

Sono di Ladispoli due dei tre ladri arrestati a pescara durante un colpo a una gioielleria.  I malviventi – tutti italiani – sono stati sorpresi dai carabinieri mentre sottraevano gioielli e preziosi dalle teche espositive attraverso un buco praticato sulla parete del bar adiacente.  La refurtiva – del valore di circa 30mila euro – e’ stata tutta recuperata. Gli inquirenti pensano possa trattarsi di una banda specializzata che potrebbe aver agito anche in altre regioni.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *