Baby gang

L’autobus e’ pieno e allora lo devastano. E’ accaduto in Piazza Ungheria a Torvajanica dove tre ragazzi di Pomezia hanno prima inveito contro i troppi passeggeri a bordo e poi hanno distrutto un finestrino.  Alcuni viaggiatori sono rimasti lievemente feriti dalle schegge,  mentre una ragazzina e’ stata soccorsa dagli operatori del 118 perche’ sotto choc. I carabinieri hanno riconosciuto i responsabili mentre salivano un un altro bus. I tre sono stati denunciati.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *