Autisti aggrediti

Ennesimo atto di violenza nei confronti dei dipendenti Atac. Intorno alle 22.30 di ieri,  alla stazione lido centro di Ostia,  un nord africano ha preso calci un autobus fermo al capolinea. Il conducente, intervenuto per farlo smettere, e’ stato prima aggredito verbalmente e poi fisicamente.  Quando tre autisti hanno tentato di bloccarlo, altre 7 persone gli hanno lanciato contro pietre e bottiglie di vetro.  La polizia e’ riuscita a fermare un malvivente, mentre gli altri sono fuggiti.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *