Atterraggio d’emergenza

Atterraggio di emergenza ieri pomeriggio all’aereoporto di Fiumicino. Un Airbus Alitalia appena decollato con 119 passeggeri a bordo e diretto a Telaviv e’ rientrato quando il comandante ha rilevato l’accensione di una spia che segnalava il surriscaldamento di uno dei due motori. Per motivi di sicurezza il pilota ha contattato la torre di controllo e ha chiesto di poter atterrare con i mezzi dei vigili del fuoco e di soccorso schierati a bordo pista. L’operazione si e’ conclusa senza nessun problema a passeggeri ed equipaggio.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *