Attacco a Vulpiani

L’unione comitati di ostia attacca duramente il commissario Vulpiani e lo accusa di immobilismo. “Dal 17 marzo, giorno dell’incontro in campidoglio con il sub-commissario Ugo Taucer, sono passate piu’ di 3 settimane – ha scritto il gruppo in una nota – le rassicurazioni dateci in quell’occasione sono state smentite dai fatti, nessuna ruspa, nessun mezzo delle forze armate si e’ visto demolire gli abusi piu’ evidenti perpetrati sulle spiagge della capitale. Le cattive abitudini andranno subito perse quando innanzitutto ci verra’ restituita la vista e l’accesso al nostro mare”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *