Assistenza scolastica

Incontro questa mattina tra il comitato “Riprendiamoci i nostri diritti” e i rappresentanti del Comune di Ardea in merito alla circolare che taglierebbe l’assistenza scolastica agli alunni disabili.  In particolare, i cittadini hanno chiesto di modificare il nuovo bando del servizio, in cui viene stabilita la priorita’ ai bambini che frequentano gli istituti del territorio. Il comitato ha invece ribadito che la legge sancisce la presa in carico dei residenti in qualsiasi istituto essi siano iscritti, dunque anche  a quelli che si trovano fuori dal comune.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *