Arresto carabinieri

I carabinieri hanno arrestato madre e figlia rispettivamente di 40 e 16 anni e un 20 enne, tutti romeni, per furto aggravato. I militari, appostati nel parcheggio della stazione di Vitinia hanno individuato i tre che  a bordo di un veicolo si aggiravano con fare sospetto tra le auto in sosta.  Dopo essersi accostati ad un furgone,  hanno prima verificato se fosse chiuso e poi hanno forzato lo sportello. E’ a quel punto che i carabinieri sono intervenuti bloccandoli in flagranza.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *