Arresti

Nelle ultime 48 ore, i carabinieri della compagnia di Ostia hanno effettuato sei arresti e due denunce.  In manette un pregiudicato romano di 53 anni che nella sua abitazione di via dell’idroscalo nascondeva circa 20 grammi di hashish e 800 euro in contanti.  Denunciato per ricettazione il titolare di un’officina di via delle azzorre che aveva montando il telaio di un veicolo rubato sulla moto che stava riparando.  Nei pressi di piazza anco marzio, invece, sono stati bloccati un 25enne romano e 34enne cileno sorpresi a rubare all’interno di un’auto parcheggiata. Dovra’ finire di scontare la condanna in carcere un pregiudicato di 44 anni sorpreso con alcuni grammi di droga nonostante fosse agli arresti domiciliari in via fasan. I carabinieri di ostia antica hanno tratto in arresto un 32enne romeno che ha tentato di disfarsi di una bustina di cocaina gettandola nel water.  In casa sono stati comunque trovati 3 grammi della stessa sostanza e non e’ riuscito ad evitare la denuncia.  Infine, sono finite in manette due donne italiane sorprese a rubare capi di abbigliamento in un negozio di via di acilia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *