Arrestato piromane

Fuggiva via dopo aver appiccato le fiamme, ma tornava poche ore dopo per constatare i danni. I carabinieri di Pomezia hanno arrestato il piromane che durante l’estate avrebbe provocato oltre 100 incendi di auto, anche nell’entroterra del decimo municipio.  Si tratta di un 31enne romano, gia’ arrestato a luglio dopo aver dato fuoco a delle macchine in zona Eur. Ad incastrarlo, le telecamere di alcuni negozi e l’analisi dei tabulati telefonici, oltre ai numerosi pedinamenti.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *