Anziana raggirata

Tentativo di truffa ai danni di un’anziana di Pomezia. Un’ 80enne stava percorrendo Via della Motomeccanica quando è stata avvicinata da un uomo che le avrebbe chiesto di saldare un acquisto fatto dal figlio. Per convincerla, avrebbe anche finto di parlarli al telefono. Fortunatamente la donna non ha creduto alla messa in scena e si e’ rifiutata di pagare i 1000 euro richiesti.  A quel punto il malvivente si e’ allontanato. Per lo spavento l’anziana ha accusato un lieve malore ed ha allertato i carabinieri.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *