Anselmi Fiumicino

“Avvocato comunista maledetta” e il simbolo di un gruppo di estrema destra. E’ questa la scritta che ha trovato nel suo ufficio il vice sindaco di Fiumicino Anna Maria Anselmi. “Conoscendola bene sono convinto che non si lascera’ intimidre da uno sregevole episodio frutto dell’ignoranza e della maleducazione”, e’ il messaggio di solidarieta’ arrivato dal primo cittadino Esterino Montino. Anche il presidente del consiglio comunale Michela Califano ha espresso vicinanza alla collega: “E’ stata vittima di un attacco vile e offensivo”, ha dichiarato.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *