Allarme in aeroporto

Due cittadini arabi ieri sono stati trattenuti per diverse ore all’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino per delle verifiche. La notizia, non confermata da fonti ufficiali, è che i due si stavano imbarcando su un volo per Londra quando ai controlli di sicurezza sono risultati positivi al controllo sniffer sulla presenza di polvere da sparo. Sul posto sono intervenuti gli artificieri, la polizia e sono state fatte una serie di verifiche. Vista l’assenza di riscontri i due giovani sono stati fatti imbarcare.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *