Agricoltore ferito

Ha rischiato di morire risucchiato dalla turbina che avvolge i teli di plastica usati per le coltivazioni.  Gravemente ferito un agricoltore 70enne di Maccarese che stava lavorando in una serra della sua azienda, su viale di porto.  L’uomo e’ rimasto impigliato nella macchina e per quattro volte e’ stato scaraventato contro la bobina.  Provvidenziale l’intervento dei suoi dipendenti e il successivo trasporto in eliambulanza al “San Camillo” di Roma.  L’anziano ha una costola rotta e una profonda ferita alla testa.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *