Agguato a Di Biase

Con ogni probabilità lo stavano aspettando. In 4 lo hanno fermato davanti alla sua abitazione all’Isola Sacra poi gli hanno puntato una pistola, facendosi consegnare i soldi e sono scappati con 3mila euro. Brutta avventura ieri mattina per l’imprenditore Di Biase, molto noto perche’ proprietario di 5 pescherie sul litorale, che ieri mattina all’alba e’ stato rapinato alle 6 a pochi metri da casa sua. Evidentemente i malviventi conoscevano i suoi spostamenti. Un colpo rapidissimo. I rapinatori hanno puntato la pistola e ottenuto il bottino. Mentre si allontanavano – secondo la ricostruzione dei Carabinieri che si stanno occupando dell’episodio – i malviventi hanno esploso alcuni colpi in aria forse nel tentativo di spaventare l’imprenditore. Gli investigatori indagano stretti nel massimo riserbo, sono in corso fitti controlli su tutto il litorale.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *