Aggressione sul treno

Brutta avventura questa mattina per un capotreno, aggredito selvaggiamente sul treno partito alle 7:02 da Ladispoli e diretto a roma. L’uomo aveva chiesto a un giovane di mostrargli il titolo di viaggio, ma, per tutta risposta, e’ stato colpito da calci e pugni davanti a circa cento persone. Il ragazzo e’ stato fermato dall’intervento dei carabinieri. Disagi anche per i passeggeri, che sono stati spostati su un’altra corsa per raggiungere la capitale

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *