Aggressione alla stazione

Brutta avventura questa mattina, intorno alle cinque, per una ragazza  che stava andando a prendere il treno alla stazione Cerenova-Campo di Mare. La donna, mentre camminava lungo la via laterale del cavalcavia che porta al mare, e’ stata aggredita da un uomo che si nascondeva tra i cespugli. Nonostante i colpi subiti in testa e sul viso, la ragazza e’ riuscita a divincolarsi e a chiedere aiuto. Immediati sono stati i soccorsi degli altri pendolari, che hanno subito chiamato il 118. E’ probabile che si sia trattato di un tentativo di stupro.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *