Addizionale comunale

Un’azione legale nei confronti dei ministeri dell’interno e dell’economia per recuperare l’addizionale comunale sui diritti d’imbarco dei passeggeri. La decisione e’ stata presa nel corso dell’assemblea nazionale dell’associazione comuni aeroportuali italiani, che si e’ svolta ieri a Fiumicino.  “ai precedenti tentativi di carattere bonario – spiega il sindaco montino – non abbiamo mai ricevuto risposta.  Non ci resta altra strada che l’azione legale, vista l’entita’ della somma che ci spetta e l’ingiustizia subita fino ad oggi.”    I 18 comuni interessati devono ricevere circa 93 milioni di euro.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *