Accuse confermate

“Mi  hanno minacciato e malmenato… Pretendevano 275mila euro”.  Il tabaccaio di Ostia Adriano Baglioni ieri ha confermato in aula le accuse contro Emiliano Belletti e Carmine Spada, conosciuto come “Romoletto”.  Davanti al giudice il commerciante ha ricostruito tutta la vicenda, che risale alla primavera del 2014;  vicenda per la quale i due imputati sono accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso.  “Questa testimonianza – ha dichiarato l’avvocato Giulio Vasaturo – getta una luce sul potere sempre piu’ consolidato esercitato da diversi clan mafiosi ad Ostia.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *