Accoltellatore

 

Arresti domiciliari con braccialetto elettronico per il 19enne che giovedi’ scorso, in un locale di Fregene, ha accoltellato un giovane perche’ ballava con la sua ex-fidanzata. Il mattino seguente, l’assalitore si era presentato spontaneamente presso la caserma dei carabinieri, consegnando anche il coltello a serramanico utilizzato per l’aggressione.  Dovra’ rispondere di tentato omicidio, lesioni personali e porto abusivo d’arma in luogo pubblico.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *