Accoltellamento

Al culmine di una lite – forse per motivi sentimentali – ha assalito il compagno con un coltello da cucina:  e’ accaduto ieri in un’abitazione di Via Giuseppe Micali, a Stagni.  Sentendo le urla, i vicini hanno allertato la Polizia. Quando sono arrivati sul posto, gli agenti di Ostia hanno trovato un uomo di 62 anni a terra sanguinante: ora e’ in prognosi riservata al “Grassi” per le gravi ferite riportate, ma non sarebbe in pericolo di vita. Arrestato un bosniaco, con il quale sembra intrattenesse una relazione.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *